Comunicati stampa


UBS: nomine presso UBS Wealth Management & Business Banking

| Media Releases Switzerland

UBS intende approfondire e consolidare ulteriormente le importanti relazioni con la clientela aziendale e con i clienti privati facoltosi nell'ambito del Gruppo d'affari Wealth Management & Business Banking. In questo contesto attuerà un ricambio generazionale del management per le attività relative ai settori della clientela privata e aziendale nonché dell'informatica.

Nello scorso anno, Wealth Management & Business Banking ha compiuto altri importanti passi nel quadro del suo modello operativo efficiente e orientato alla clientela. Il Gruppo d'affari crea ora due nuove funzioni al fine di continuare l'attività di rafforzamento delle relazioni con i clienti e di portare avanti questo modello operativo.

Eugen Haltiner assumerà a partire dal 1° febbraio 2005 la nuova posizione di Vice-Chairman Business Banking e si dedicherà in primo luogo alle relazioni con i clienti aziendali. Haltiner ha diretto l'interessante settore delle attività nazionali, che è diventato un solido pilastro sul fronte dei risultati. Questa funzione sarà ora ricoperta da Hans-Ulrich Meister, dal 2003 responsabile dell'unità Large Corporates & Multinationals, che dispone di un'esperienza pluriennale sia in campo bancario che dirigenziale.

Dal 1° luglio 2005 Thomas Escher assumerà la nuova posizione di Vice-Chairman Wealth Management; egli si dedicherà in particolare alle relazioni con clienti facoltosi in Svizzera e su mercati internazionali selezionati, appoggiando l'ulteriore ampliamento di quest'attività. Thomas Escher ha felicemente portato a termine alcuni progetti tecnici, tra i quali anche lo Strategic Solution Program (SSP), consistente in un rinnovo completo della piattaforma informatica. Entro la metà di quest'anno la responsabilità del Dipartimento IT passerà a Rolf Olmesdahl, il quale ha al suo attivo diversi anni di esperienza come dirigente e dispone di grande competenza tecnica in campo informatico.

Zurigo / Basilea, 10 gennaio 2005
UBS


Curricula vitae

Eugen Haltiner (svizzero, 56, sede di lavoro: Zurigo)
Eugen Haltiner assumerà la posizione di Vice Chairman Clientela privata e aziendale. Egli è diventato membro del Group Managing Board nel 1998 ed è stato responsabile dell'integrazione delle due banche precedenti UBS e SBS nell'attività relativa alla clientela privata e aziendale. Nel 1999 è diventato responsabile del settore della clientela aziendale. Dal 2002 dirige il dipartimento Clientela privata e aziendale, che è diventato un pilastro importante sul fronte dei risultati del Gruppo UBS.

Thomas Escher (svizzero, 56, sede di lavoro: Zurigo)
Thomas Escher assumerà la posizione di Vice Chairman Wealth Management. Nel 1998 è diventato membro del Group Managing Board ed è stato responsabile del Dipartimento IT nella Divisione Clientela Privata e aziendale. Dal 2002 ha diretto il Dipartimento IT Wealth Management & Business Banking; sotto la sua responsabilità, nel 1999, è stato realizzato l'importante progetto Strategic Solution Program.

Hans-Ulrich Meister (svizzero, 45, sede di lavoro: Zurigo)
Hans-Ulrich Meister assumerà la funzione di nuovo responsabile della Clientela privata e aziendale. Dal 1999 al 2002 è stato responsabile della Clientela aziendale e commerciale della Regione di Zurigo. Dal 2003 ha diretto l'unità Large Corporates & Multinationals. Nel 2004 è diventato membro del Group Managing Board e vice responsabile del dipartimento Clientela Privata e aziendale.

Rolf Olmesdahl (svizzero, 41, sede di lavoro: Zurigo)
Rolf Olmesdahl assume la guida del settore IT nel gruppo d'affari Wealth Management & Business Banking. Dal 1999 al 2003 ha diretto il settore «Development Business Systems» e dal 2004 il settore «Stream Delivery Unit Clients & Products».