Comunicati stampa


Investor Release: "Restatement" dei risultati 2003 e 2002

| Media Releases Switzerland

In data 22 aprile 2004 UBS ha pubblicato un «restatement» dei propri risultati finanziari per gli esercizi 2003 e 2002. I risultati dell'esercizio 2004 sono ripubblicati a causa dell'introduzione di nuovi standard contabili e di rendicontazione

Con il «restatement», i risultati dei due scorsi esercizi sono riformulati retroattivamente tenendo in considerazione i nuovi standard, in modo da consentire una totale comparabilità dei risultati del 2004 con quelli passati.

Di seguito sono riportate in dettaglio le variazioni valide a partire dal 2004:

  • Introduzione della versione aggiornata degli standard di esposizione, rilevazione e valutazione degli strumenti finanziari (IAS 32/39), la cui applicazione sarà obbligatoria dal 1° gennaio 2005. UBS ha anticipato di un anno l'introduzione di questi standard.

  • Nuovi principi contabili per gli immobili d'investimento, che saranno ora valutati secondo il modello del valore di mercato invece che in base al valore di acquisto. Ciò significa che le variazioni del valore di mercato saranno ora rilevanti ai fini del risultato, mentre non saranno più contabilizzati gli oneri di svalutazione.

  • Nuovi principi contabili per le rettifiche di valore su rischi di credito relativi a derivati non quotati in borsa (derivati over-the-counter, derivati OTC). Tali strumenti ora non saranno più contabilizzati come rettifiche di valore per rischi di credito, bensì come risultato da attività di negoziazione.

  • Variazione del trattamento dei valori patrimoniali della clientela aziendale all'interno di Business Banking Switzerland. Con eccezione dei valori patrimoniali delle casse pensioni, i patrimoni della clientela aziendale non saranno più inclusi nei patrimoni in gestione.


A seguito di tali variazioni, l'utile netto di UBS si riduce di CHF 146 milioni per l'esercizio 2003 e di CHF 5 milioni per l'esercizio 2002. Gli effetti di questi cambiamenti sui risultati degli scorsi periodi sono illustrati in dettaglio nel comunicato allegato, destinato a investitori e analisti.

Si prega di notare che non si tratta di una correzione dei dati pubblicati, bensì soltanto della conseguenza dell'introduzione di nuovi standard contabili. Il «restatement» costituisce un'informazione preliminare al risultato del primo trimestre 2004, finalizzata a garantire una comparabilità ottimale dei dati del 2004 con quelli dei periodi precedenti.

I risultati del primo trimestre 2004 saranno pubblicati, come annunciato, martedì 4 maggio 2004 alle ore 07.00.