Comunicati stampa


Tre candidati per il Consiglio di amministrazione UBS

| Media Releases Switzerland

In occasione della prossima Assemblea generale del 15 aprile 2004, il Consiglio di amministrazione di UBS proporrà l'elezione di tre candidati: Stephan Haeringer, Helmut Panke e Peter Spuhler.

In occasione dell'Assemblea generale di UBS, il 15 aprile 2004 a Basilea, sarà proposta l'elezione di tre candidati per il Consiglio di amministrazione.

Helmut Panke, 1946, è presidente del Comitato esecutivo (Vorstand) di BMW AG a Monaco. Panke opera presso BMW dal 1982. Prima di essere nominato presidente, dirigeva, in qualità di membro del Comitato esecutivo, il reparto delle finanze, in precedenza quello del personale. Dal 1993 al 1996 dirigeva la BMW Holding negli Stati Uniti.

Peter Spuhler, 1959, è titolare di Stadler Rail AG a Bussnang TG, che ha ripreso nel 1989 e che ha trasformato da una piccola azienda con 18 collaboratori in un'azienda internazionale con 950 impiegati. Spuhler è membro del Consiglio nazionale.

In settembre UBS aveva annunciato che Stephan Haeringer, 1946, oggi vice CEO del Gruppo UBS, sarebbe stato proposto come vicepresidente a tempo pieno del Consiglio di amministrazione in occasione dell'Assemblea generale 2004.

"Con questi nuovi membri il nostro Consiglio di amministrazione si ritroverà rafforzato. I due membri esterni portano un'esperienza imprenditoriale in diversi settori e Stephan Haeringer rafforzerà le competenze bancarie del nostro Consiglio", ha affermato il presidente del Consiglio di amministrazione Marcel Ospel.

I nuovi membri succedono a Johannes A. de Gier, 1944, che ha annunciato le sue dimissioni, e Hans Peter Ming, 1938, che avrà raggiunto il limite di età, quando il suo mandato giungerà a scadenza all'Assemblea generale 2004.

Zurigo / Basilea, 23 dicembre 2003
UBS