Comunicati stampa


Fusione dei centri di elaborazione dei pagamenti UBS di Zurigo e Berna

| Media Releases Switzerland

UBS riunirà i centri di elaborazione dei pagamenti di Zurigo e Berna presso la sede di Berna. Nell'ambito dell'elaborazione del traffico dei pagamenti mediante polizze di versamento, UBS prevede inoltre l'avvio di una cooperazione con PostFinance. L'attuazione di questi due provvedimenti sarà completata prevedibilmente entro fine 2005.

UBS intende riunire i centri di elaborazione dei pagamenti di Zurigo e Berna presso la sede di Berna. Questa concentrazione nella Svizzera tedesca consentirà uno sfruttamento più efficiente delle strutture attualmente disponibili. In futuro, UBS gestirà pertanto tre centri di elaborazione dei pagamenti, ubicati a Berna, Losanna e Lugano.

Collaborazione con PostFinance nell'ambito del traffico dei pagamenti documentati da giustificativo

UBS e PostFinance hanno inoltre avviato una trattativa avente come oggetto una collaborazione nell'ambito del traffico dei pagamenti documentati da giustificativo. L'accordo prevede che PostFinance rilevi le attività di scansione e registrazione delle polizze di versamento (UBS Global, UBS Easy).

Il motivo di tale collaborazione è dato dalla notevole diminuzione presso UBS dei volumi di elaborazione nell'ambito del traffico dei pagamenti dopo l'introduzione dei canali elettronici come l'e-banking o l'addebitamento diretto (LSV) Già oggi, il 70% degli ordini di pagamento dei clienti UBS viene infatti gestito in formato elettronico.

Nessun cambiamento per i clienti UBS
Per i clienti UBS, la fusione delle due sedi e la prevista collaborazione con PostFinance non comporterà alcun cambiamento. UBS rimarrà l'unico punto di contatto e interlocutore per tutte le questioni riguardanti il traffico dei pagamenti.

La prevista collaborazione nell'ambito del traffico dei pagamenti documentato da giustificativo e il raggruppamento delle sedi operative avranno luogo presumibilmente a fine 2005. I conseguenti cambiamenti relativi alla gestione operativa del traffico dei pagamenti comporteranno la soppressione di circa 200 posti di lavoro.

Zurigo / Basilea, 5 dicembre 2003
UBS

Zurich / Basel, 5 December 2003
UBS