Comunicati stampa


UBS vende Hirslanden

| Media Releases Switzerland

Con la vendita di Hirslanden Holding AG, UBS cede un'attività non strategica. La parte acquirente è costituita dai fondi gestiti da BC Partners, cui fa capo la maggiore catena di ospedali per cure intensive nel Regno Unito e una delle principali catene ospedaliere in Europa. Il valore della transazione, compreso il debito, ammonta a CHF 930 milioni. L'utile della vendita sarà iscritto nel bilancio del quarto trimestre 2002.

UBS vende la sua quota di partecipazione azionaria pari a 91,15% in Hirslanden Holding AG. La parte acquirente è costituita dai fondi gestiti da BC Partners, cui fa capo anche General Healthcare Group, responsabile della gestione di BMI, la maggiore catena di ospedali per cure intensive nel Regno Unito e una delle principali catene ospedaliere in Europa. La transazione verrà prevedibilmente conclusa nel corso del quarto trimestre di quest'anno. L'utile della vendita sarà iscritto nel conto economico di UBS Corporate Center per il quarto trimestre 2002.

Con la vendita di Hirslanden, UBS cede un'attività non strategica. La tempistica dell'operazione è stata accuratamente calcolata. Durante gli ultimi 12 anni UBS ha sostenuto la crescita di Hirslanden, che è riuscita a consolidare con successo la sua leadership in Svizzera ed ha attualmente bisogno di un partner solido per un'eventuale, ulteriore espansione. In qualità di proprietario di General Healthcare Group, BC Partners soddisfa questi requisiti. UBS ritiene che la vendita andrà a tutto vantaggio di Hirslanden, in quanto un partner europeo che vanta esperienza nelle cure ospedaliere garantirà la qualità dei servizi. Il Consiglio di amministrazione di Hirslanden ha espresso il suo pieno accordo riguardo a questa transazione.

Zurigo / Basilea, 01 novembre 2002