Comunicati stampa


UBS vende TicketCorner SA.

| Media Releases Switzerland

UBS vende TicketCorner SA alla Kudelski SA. TicketCorner SA è una controllata al 100% di UBS. Le parti hanno concordato di mantenere il riserbo sul prezzo di vendita.

UBS vende TicketCorner SA, una sua controllata al 100%, alla Kudelski SA. La vendita di questa partecipazione, che non rientra nel core business della banca, è in linea con la strategia di mercato di UBS. L'acquisizione da parte della Kudelski SA consente a TicketCorner SA di acquisire lo spazio di manovra necessario per il proprio sviluppo nel tempo, garantendo per il futuro una continuità di lungo periodo nel settore del ticketing. Alla Kudelski SA passeranno anche i collaboratori di TicketCorner SA. Il closing della transazione ha avuto luogo il 7 maggio 2001.

Dopo i positivi sviluppi degli scorsi anni, TicketCorner SA è oggi un player di successo sul mercato del ticketing in Svizzera: un aspetto che non è ovviamente sfuggito anche a potenziali investitori e partner, creando così un clima sempre più positivo ai fini di una vendita. Ultimamente, diversi acquirenti potenziali hanno manifestato il proprio interesse circa l'acquisto di TicketCorner SA.

TicketCorner SA è nata nel 1999 dalla fusione tra la Fastbox Ticketservice AG e l'ex TicketCorner di SBS. L'azienda occupa oggi circa 150 collaboratori e vende circa sei milioni di biglietti all'anno per oltre 10'000 manifestazioni. TicketCorner SA dispone in Svizzera di circa 250 punti vendita, affiancati anche da un'efficiente organizzazione di prenotazione dei biglietti (Call Center / Internet).

Kudelski SA/TicketCorner SA pubblicheranno contemporaneamente a UBS un comunicato stampa congiunto concernente l'acquisizione della stessa TicketCorner SA.

Zurigo / Basilea, 8 maggio 2001
UBS SA