Comunicati stampa


UBS colloca la società anonima immobiliare IMPRIS SA.

| Media Releases Switzerland

UBS cede alla Whitehall la propria società anonima immobiliare IMPRIS SA, nel quadro di un accordo che vede per la prima volta una immobiliare svizzera acquistata da un investitore estero. La documentazione fornita da IMPRIS SA, riconosciuta a livello internazionale e di alto profilo qualitativo, fissa nuovi standard per il mercato immobiliare svizzero. IMPRIS SA ha in portafoglio 13 immobili ad uso commerciale e amministrativo.

UBS ha venduto alla Whitehall la propria società anonima immobiliare IMPRIS SA. Sul costo dell'operazione le parti mantengono il massimo riserbo.

La Whitehall, Delaware, è una società di fondi internazionale gestita da Goldman Sachs, leader negli investimenti sul mercato immobiliare. L'acquisto della IMPRIS SA dischiude alla Whitehall l'accesso al mercato immobiliare svizzero e al suo eccellente potenziale di sviluppo soprattutto nell'ambito degli stabili commerciali e amministrativi ubicati in posizioni privilegiate.

IMPRIS SA
Fondata nel 1999 con sede a Zurigo, la IMPRIS SA gestisce un portafoglio diversificato, comprendente 13 immobili in Svizzera. La società, che si avvale di un efficiente Management Information System (MIS) e di una piattaforma amministrativa professionale, soddisfa le disposizioni internazionali in merito a trasparenza delle strutture e della documentazione, attestate da Jones Lang LaSalle, esperto internazionale del mercato fondiario. IMPRIS SA fissa così nuovi standard per il mercato immobiliare svizzero.

Gli immobili in portafoglio, con una superficie commerciale e amministrativa complessiva di circa 100'000 m2, sono prevalentemente ubicati nelle regioni di Ginevra e Zurigo, che esprimono già quest'anno una forte domanda di uffici sullo sfondo di un interessante cash flow netto. I contratti di locazione in corso saranno rilevati dalla nuova proprietaria.

Il collocamento della IMPRIS SA consente a UBS di alleggerire il bilancio e di liberare mezzi propri. Sotto il profilo strategico, la banca sottolinea l'intenzione di concentrarsi sul proprio core business definito, che esclude appunto la proprietà e l'amministrazione di immobili. L'operazione è stata perfezionata da UBS Svizzera in stretta collaborazione con gli agenti congiunti del collocamento UBS Warburg e Kuoni Mueller & Partner unitamente a PI Performance Immobilière, Ginevra. Il Gruppo d'affari UBS Svizzera è impegnato a costantemente sviluppare le proprie capacità nell'ambito di strumenti innovativi per la gestione del capitale.

Zurigo / Basilea, 1° dicembre 2000
UBS AG