Comunicati stampa

In questo sito sono elencati i ultimi 20 comunicati stampa pubblicati.

aprile 2014

  1. Leggero miglioramento dell'indice UBS degli immobili per uffici: il mercato però è ancora esposto a correzioni

    Per il primo semestre 2014 lo UBS Swiss Office Space Investment Index segna -0,74. Giudichiamo leggermente negativa l'attrattiva di investimento in superfici per uffici e consigliamo ancora maggiore prudenza nell'assunzione di nuove posizioni. Le previsioni sono leggermente più incoraggianti rispetto a un anno fa, grazie alla maggiore domanda attesa di superfici per uffici.

marzo 2014

febbraio 2014

  1. Cresce il potenziale di correzione dell'indice della bolla immobiliare

    L'indice UBS Swiss Real Estate Bubble Index ha fatto un altro piccolo balzo in avanti portandosi a 1,23. Nonostante il calo dei tassi di crescita dei prezzi e dei volumi ipotecari, il potenziale di correzione è aumentato ancora. L'introduzione di nuove misure normative potrebbe aggravare gli squilibri a livello regionale.

gennaio 2014

  1. Indicatore UBS dei consumi cresce grazie alla chiusura annuale positiva nella vendita di nuove automobili e nel commercio al dettaglio

    L'indicatore UBS dei consumi balza verso l'alto grazie alle cifre positive delle immatricolazioni di vetture nuove e al miglior andamento degli affari nel commercio al dettaglio.

  2. UBS to report fourth-quarter 2013 results on 4 February 2014

    UBS invites you to the presentation of its fourth-quarter 2013 results on Tuesday 4 February. The results will be presented by Sergio P. Ermotti, Group Chief Executive Officer, Tom Naratil, Group Chief Financial Officer, Martin Osinga, Global Head of Investor Relations (ad interim) and Hubertus Kuelps, Group Head of Communications & Branding.

  3. How tech and trade will transform the world economy: Financial Services next industry in the spotlight


    UBS unveils flagship publication for this week’s World Economic Forum in Davos entitled Macro problems, micro solutions: How trade, technology and finance can help keep the recovery going