Novità UBS


UBS nomina Robert J. McCann Chief Executive Officer di Wealth Management Americas e membro del Direttorio del Gruppo

Zurigo / Basilea | | Price Sensitive Information

In data odierna UBS SA ha annunciato la nomina di Robert J. McCann a Chief Executive Officer di UBS Wealth Management Americas (WMA) e membro del Direttorio del Gruppo.

Robert J. McCann, 51 anni, assume con effetto immediato la responsabilità per le operazioni nazionali di wealth management negli Stati Uniti e in Canada, comprese tutte le attività internazionali contabilizzate negli USA. Egli dirigerà quasi 8000 consulenti finanziari in oltre 320 filiali situate tra Stati Uniti, Puerto Rico e Canada, con un portafoglio di patrimoni investiti pari a CHF 695 miliardi.

Oswald J. Grübel, CEO del Gruppo, ha dichiarato: «Desidero dare a Bob McCann il benvenuto in UBS. Prima di entrare nella nostra azienda è stato a capo di uno dei maggiori gruppi di consulenza patrimoniale al mondo. Bob McCann, che vanta un'eccellente reputazione di leader carismatico e riflessivo, metterà a frutto le sue lunghe, intense relazioni con la clientela e la sua esperienza operativa per aumentare la quota di mercato, la redditività e la portata delle attività di Wealth Management Americas. Sono fiducioso che le sue capacità comprovate nel soddisfare le esigenze della clientela, nella gestione operativa e nello sviluppo dei consulenti finanziari consentirà a UBS WMA di raggiungere livelli di performance e rendimenti più elevati per tutte le parti interessate. »

«Nelle sole Americhe, le opportunità legate al mercato della gestione patrimoniale superano USD 20 000 miliardi di attivi nel segmento high net worth. Sono convinto che sotto la guida di Bob McCann rafforzeremo la nostra posizione di azienda preferita dai clienti che ricercano un'offerta pienamente integrata di prodotti eterogenei abbinata a servizi di consulenza su misura.»

Robert J. McCann ha affermato: «Entrare a far parte di UBS costituisce per me un'occasione davvero unica di lavorare per un gestore patrimoniale leader nel mondo. Ho sempre considerato UBS un concorrente agguerrito e contribuirò ora con le mie energie e idee a favorire la ristrutturazione in atto. Per UBS le attività interne americane rappresentano un enorme potenziale nel settore della gestione patrimoniale. Vi intravvedo formidabili opportunità di crescita a lungo termine per i clienti, i collaboratori e gli azionisti.»

In 26 anni di carriera presso Merrill Lynch, Robert J. McCann ha svolto svariate funzioni direttive. L'ultima carica ricoperta prima delle dimissioni nel gennaio 2009 è stata quella di Presidente di Global Wealth Management. In precedenza, McCann era stato Vicepresidente dell'unità di Wealth Management di Merrill Lynch, nel cui novero rientravano anche le attività Global Private Client e Merrill Lynch Investment Managers. È stato inoltre Head of Global Securities Research, Chief Operating Officer of Global Markets and Investment Banking, Head of Global Institutional Sales, nonché Head of Global Equity Trading and Markets.

Robert J. McCann ha conseguito un B.A. in Economia presso il Bethany College e detiene un master della Texas Christian University.

Curriculum vitae Robert J. McCann

Robert J. McCann, 51 anni, è Chief Executive Officer di UBS Wealth Management Americas e membro del Direttorio del Gruppo di UBS.

Prima di entrare a far parte di UBS, ha trascorso 26 anni in seno a Merrill Lynch dove ha rivestito diverse funzioni dirigenti. Prima di lasciare Merrill Lynch nel gennaio 2009, Robert McCann ha svolto le funzioni di vicepresidente di Merrill Lynch & Co., Inc. e di presidente di Global Wealth Management, offrendo servizi finanziari, bancari e previdenziali ad una clientela privata e aziendale su scala mondiale. Sotto la sua direzione, quest'attività è stata una delle maggiori di questo tipo al mondo, con oltre 16 600 consulenti finanziari e 1600 miliardi di dollari di attivi della clientela. Tra le altre funzioni svolte citiamo quella di vicepresidente del Wealth Management Group, che comprendeva Global Private Client e Merrill Lynch Investment Managers, quella di responsabile Global Securities Research and Economics, quella di chief operating officer di Global Markets and Investment Banking, quella di responsabile Global Institutional Sales e la funzione di responsabile Global Equity Trading and Markets.
Robert McCann ha lavorato molto con diverse associazioni dei mercati finanziari e piazze borsistiche. È stato governatore della FINRA e membro del consiglio della Securities Industry Association.

Robert McCann ha svolto funzioni dirigenti in seno a organizzazioni caritatevoli in cui si è concentrato sulla promozione della formazione.

Fa parte del comitato esecutivo del Consiglio d'amministrazione dell'American Ireland Fund, un istituto leader nella formazione integrata. È vicepresidente del Board of Trustees del Bethany College e presidente dell'Investment Committee del Bethany College. È fondatore del McCann Learning Center al Bethany College e del McCann Investment Fund. Robert McCann è altresì membro del consiglio consultivo di "No Greater Sacrifice", un'organizzazione dedicata alla formazione di figli di vittime militari. È inoltre presidente dell'"Executive Advisory Board of Sponsors for Educational Opportunity", un'organizzazione che mira ad offrire una formazione di alto livello e opportunità di carriera a giovani non abbienti.

Robert McCann ha conseguito un B.A. in economia al Bethany College e un M.B.A. della Texas Christian University. Ha anche concluso l'Advanced Management Program alla Harvard Business School. Robert McCann e sua moglie Cindy hanno due figlie, Meredith e Madeline. Vivono nel New Jersey.