Novità UBS


UBS accede al mercato di gestione patrimoniale olandese con il VermogensGroep

Zurigo/Basilea/Amsterdam | | UBS News

UBS annuncia oggi di aver siglato un accordo con il VermogensGroep, un gestore patrimoniale indipendente olandese, al fine di acquistare il VermogensGroep. Questa unione creerà uno dei maggiori gestori patrimoniali in Olanda. La finalizzazione della transazione è soggetta all'approvazione delle autorità regolamentari.

Il VermogensGroep, che impiega 38 collaboratori basati ad Amsterdam, offre servizi ad una clientela privata facoltosa, a fondazioni e istituzioni del mercato olandese. L'istituto gestisce attivi di circa €4 miliardi per conto della clientela e offre servizi di amministrazione per circa €10 miliardi di attivi supplementari. L'attività principale del VermogensGroep è fornire la soluzione Wealth Intelligence & Control (gestione degli investimenti, servizi di controllo e reporting) a circa 100 clienti del segmento ultra high net worth.

Juerg Zeltner, responsabile Wealth Management North, East & Central Europe, Global Wealth Management & Business Banking, ha dichiarato: «Questa mossa ci consentirà di stabilire una presenza fisica in Olanda e di disporre di una piattaforma d'investimento locale e di qualità. Ci consentirà di proporre sin dall'inizio ampi servizi alla clientela facoltosa olandese nonché Wealth Control, una soluzione unica nel suo genere del VermogensGroep. Più a lungo termine, l'obiettivo è creare un'offerta completa di servizi di gestione patrimoniale a livello locale.»

Maarten Rutgers, presidente e partner fondatore del VermogensGroep, ha dichiarato: "Questo ravvicinamento con il numero uno al mondo della gestione patrimoniale faciliterà il raggiungimento del nostro obiettivo, ossia diventare il maggiore gestore patrimoniale in Olanda. Combinando l'offerta su scala mondiale di UBS e il nostro know-how sul mercato olandese, saremo in grado di creare una piattaforma di gestione patrimoniale completa di cui potranno beneficiare i nostri clienti.»

Maarten de Groot, CEO e co-fondatore del VermogensGroep, ha aggiunto: «Insieme, i due istituti beneficeranno di un posizionamento ideale per ampliare la loro presenza e creare una base solida per la crescita duratura a lungo termine.»

UBS Global Asset Management e UBS Investment Bank sono presenti sul mercato olandese dal 1992 e impiegano attualmente circa 33 collaboratori ad Amsterdam. La loro offerta soddisfa le esigenze relative agli investimenti e alla negoziazione della loro clientela istituzionale olandese.