Novità UBS


Secondo l'Indice UBS, ad aprile l'ottimismo degli investitori è diminuito

| About UBS

L'Index of Investor Optimism®- EU5, il corrispettivo europeo del famoso e apprezzato Index of Investor Optimism ®-US di UBS, ha evidenziato ad aprile una diminuzione dell'ottimismo da parte degli investitori europei a fronte dei timori di una persistente debolezza economica e delle previsioni di un aumento dei tassi d'interesse.

L'indice di aprile si è fermato a quota 26, realizzando così un punteggio di 6 punti inferiore rispetto al valore di 32 dello scorso mese. In particolare, si sono indebolite le prospettive di una crescita economica per i prossimi dodici mesi e ad aprile ben il 36% degli investitori privati ha espresso pessimismo, a fronte del 32% di marzo. Analogamente, il 34% degli intervistati ha espresso scarsa fiducia circa le prospettive del mercato azionario per il prossimo anno, mentre nel mese scorso era stato il 31% ad aver dato voce a tali preoccupazioni.

Gli investitori riferiscono di prevedere nel breve termine un aumento dei tassi di interesse. Rispetto al 17% registrato a marzo, l'indice di aprile evidenzia che il 22% degli investitori europei prevede un aumento dei tassi di interesse nei prossimi mesi.

Londra, 22 aprile 2002
UBS SA