Quattro categorie di prodotti
strutturati
Chiarezza e ampia scelta

Non sempre si capisce al volo cosa si nasconde dietro al nome di un prodotto strutturato. Affinché possiate capire immediatamente di che tipo di prodotto strutturato si tratta, UBS ha elaborato una categorizzazione.

UBS suddivide i prodotti strutturati in quattro categorie che si orientano da un lato al potenziale di rendimento e dall'altro al rischio. Dal punto di vista del contenuto, questa classificazione corrisponde a quella dell'Associazione Svizzera per prodotti strutturati (SVSP).

Quattro categorie di prodotti strutturati

Protezione
Di questa categoria fanno parte le soluzioni che offrono una copertura del capitale parziale o totale. Esse sono adatte a investitori con una bassa propensione al rischio.

Ottimizzazione
Queste soluzioni consentono di migliorare i rendimenti se i mercati registrano un andamento laterale. Sono idonee per investitori con una propensione al rischio da moderata ad alta.

Partecipazione
Si tratta di soluzioni che riproducono il più precisamente possibile l'evoluzione di corso di un valore sottostante. Gli investitori possono investire importi relativamente bassi in determinati titoli oppure acquistare ad esempio un intero paniere di azioni. Tali soluzioni sono adatte a investitori con una propensione al rischio medio-alta.

Leva
Queste soluzioni consentono di beneficiare di un andamento dei corsi sopra alla media con un modesto impiego di capitale oppure di coprire un portafoglio. Tali strumenti presuppongono un'alta propensione al rischio da parte dell'investitore nonché comprovate conoscenze dei mercati finanziari.