Con il calcolatore di budget UBS tenete le vostre spese sotto controllo.

Con i primi redditi cominciano ad aumentare le responsabilità. È quindi indispensabile sorvegliare fin dall’inizio le vostre finanze ed essere a conoscenza in ogni momento di tutte le entrate ed uscite di denaro. Con il nostro pratico calcolatore di budget è semplice.

Pourquoi établir un budget?

Perché occorre definire un budget?

Un budget vi aiuta ad avere una panoramica di tutte le entrate ed uscite e a ripartire in maniera ottimale il vostro reddito. Un allestimento dettagliato consente di individuare le spese e di determinare in quali settori sono opportune o necessarie delle correzioni. Un budget dovrebbe essere verificato ed eventualmente adeguato annualmente.

Ecco come redigere il vostro budget:

Riportate sul vostro foglio tutti gli importi noti. Le spese che non ricorrono ogni mese (ad es. imposte, premi assicurativi, abbonamenti annuali) devono essere calcolate su base mensile: ad esempio gli importi annuali devono essere divisi per 12, quelli trimestrali per 3 ecc. In questo modo potete confrontare la media delle vostre entrate mensili con la media delle vostre uscite mensili.

1° passo: inserire gli importi attuali

In prima battuta inserite nel vostro schema tutte le spese che dovete sostenere ogni mese. Includete anche le spese in programma (ad es. dentista, vacanze). Le spese di affitto, le imposte e le assicurazioni sono chiaramente fissate nei contratti, nelle fatture e nelle polizze in corso e possono essere facilmente riportate nel budget mensile. Le spese domestiche, quelle per l’abbigliamento ecc. vanno stimate in base a quanto pagato nel mese o nell’anno precedente. A questo proposito vi potranno essere di aiuto le cifre indicative di «Consulenza Budget Svizzera» classificate per reddito e dimensioni del nucleo familiare.

2° passo: apportare modifiche

Se le entrate e le uscite sono in pareggio o presentano addirittura una differenza positiva potete ritenervi soddisfatti. Se, invece, dopo questo primo calcolo, risulta un passivo, dovete rivedere il vostro budget punto per punto chiedendovi dove potreste risparmiare. In caso di saldo negativo di piccola entità sono sufficienti delle correzioni realizzabili immediatamente, perlopiù alle voci spese domestiche/personali/per il tempo libero. Se la differenza è più elevata, si dovrebbero prendere dei provvedimenti, ad esempio cambiare appartamento o vendere la macchina. In genere queste modifiche non possono essere attuate subito e richiedono un’attenta riflessione.

Utilizzate il nostro pratico calcolatore di budget: