Il portafoglio va in vacanza

Contanti, carta di credito o carta Maestro: quale mezzo di pagamento è consigliabile in vacanza?

Cliccare sull'immagine per aprire la galleria

23.04.2014, Eliane Kunz (testo) und Séverine Assous (illustrazione)

Provate a immaginarvi sprofondati su una sdraio in spiaggia, a rilassarvi con un libro. Vi lasciate alle spalle la quotidianità, vi tuffate in mondi estranei e vivete avventure. L’idillio delle vacanze sembra perfetto – finché si interrompe bruscamente per una piccola disattenzione. Il portafoglio è sparito: l’avete dimenticato o vi è stato rubato e voi siete a mani vuote. O forse no?

Chi si affida a mezzi di pagamento sicuri e mette nel portafoglio solamente pochi contanti può evitarsi questo stress. Constantin Bregulla, responsabile Card Solutions presso UBS, spiega quale carta è adatta per quale utilizzo.

Carta di credito: flessibilità internazionale
Con la carta di credito si può pagare in rapidità e sicurezza, senza contanti, presso oltre 30 milioni di partner nel mondo – hotel, ristoranti, negozi o su Internet. Bregulla lo sa: «Oggi la carta di credito viene accettata praticamente ovunque e soddisfa i massimi standard di sicurezza.» Le carte di credito di UBS sono dotate di funzione PIN: per pagare non è più sufficiente una semplice – e magari facilmente falsificabile – firma. Particolarmente interessante per chi ama viaggiare: chi paga almeno l’80 % del viaggio con la carta di credito beneficia gratuitamente dell’assicurazione contro gli infortuni in viaggio, che offre automaticamente una copertura sui mezzi pubblici. Per noleggiare un’auto la carta di credito è addirittura quasi sempre indispensabile, perché la cauzione obbligatoria viene così depositata senza contanti. Con le carte di credito UBS si beneficia inoltre di uno sconto fino al 20 % da Europcar. Un altro vantaggio per i vacanzieri: «Quando si è in giro, ad esempio per un viaggio con lo zaino in spalla, per prenotare improvvisamente un volo occorre una carta di credito», aggiunge il responsabile Card Solutions. In caso di smarrimento, furto o difetto consiglia di contattare il prima possibile il servizio clienti gratuito, disponibile 24 ore su 24. La carta viene così immediatamente bloccata e sostituita, in tutto il mondo.

Carta prepagata per i giovani
Chi non ha ancora raggiunto il limite dei 18 anni per avere una carta di credito riceve il miglior servizio dalla UBS MasterCard Prepaid. È sufficiente avere un conto UBS. I genitori possono così dare ai fi gli un gruzzoletto per il viaggio: potranno acquistare in comodità e sicurezza in tutto il mondo, sulla base di un credito. Bregulla spiega: «Il credito della prepagata può essere semplicemente caricato per l’uso quotidiano tramite UBS e-banking o una polizza di versamento.» Sono ammessi importi compresi tra 100 e 10 000 franchi.

Maestro Card per ritirare contanti
Per le piccole spese, come al mercato o per il taxi, in vacanza servono comunque dei contanti. «Potete procurarveli subito in loco nella valuta del posto e scegliere i piccoli tagli », consiglia l’esperto finanziario Bregulla. Si possono ritirare contanti anche con la carta di credito: in questo caso la UBS Maestro Card offre condizioni di solito più convenienti. Potete ritirare denaro in due milioni di Bancomat in tutto il mondo. All’estero per ogni prelievo viene addebitato un forfait di 5 franchi, ma il prelievo ai Bancomat UBS in Svizzera è gratuito. In sintesi: «Con una combinazione tra carte di credito UBS e UBS Maestro Card», dice Constantin Bregulla, «siete attrezzati al meglio per le vostre vacanze.»

Pagamenti più pratici

La fila alle casse dei negozi è ormai un ricordo. Le carte di credito o prepagate UBS, rispettivamente con la funzione payWave o PayPass, consentono di pagare importi fino a 40 franchi senza PIN o firma. Trovate i necessari lettori in sempre più casse in Svizzera e in tutto il mondo. È sufficiente tenere la carta vicino all’apparecchio e avete già pagato. Ma avete sempre una panoramica delle vostre transazioni, ad esempio con l’app UBS Mobile Banking che vi informa sempre e ovunque sulle vostre spese e sull’importo disponibile. Inoltre, potete effettuare pagamenti o negoziare titoli.

Scaricate l’app Mobile Banking dalla pagina:


Una pratica panoramica delle diverse carte è disponibile su: