Addebito diretto SEPA

L’addebito diretto SEPA vi permette, da un lato, di riscuotere in modo semplice i vostri crediti in euro nell’area SEPA e, dall’altro, di pagare in maniera pratica e affidabile le vostre fatture dell’area SEPA.

A novembre 2009 è entrato in funzione il sistema transfrontaliero di addebito diretto SEPA. UBS vi ha preso parte sin dall’inizio e supporta sia l’addebito diretto SEPA di base (SEPA Core Direct Debit), sia l’addebito diretto SEPA per aziende (SEPA B2B Direct Debit). Quest’ultimo, che si contraddistingue per i tempi più rapidi e l’assenza del diritto di contestazione, può essere utilizzato solo tra imprese.

Consulenza & contatto

Addebito diretto SEPA per i creditori

Addebito diretto SEPA per i creditori

I vostri vantaggi

  • Incasso di crediti singoli o ricorrenti in euro su un conto UBS in modo conveniente in tutta l’Europa
  • Riduzione dell’onere amministrativo e operativo sia per voi, sia per i vostri clienti
  • Snellimento del controllo dei debitori e della gestione dei solleciti attraverso la semplice ripresa dei dati nella vostra contabilità debitori
  • Miglioramento della pianificazione della liquidità grazie a pagamenti in entrata puntuali
  • L’addebito diretto SEPA per aziende non prevede il diritto di contestazione del debitore in caso di incassi autorizzati

Presupposti

  • Conto UBS in euro
  • Valuta dell’importo incassato: euro
  • I vostri clienti necessitano di un conto presso un istituto finanziario che aderisce al sistema di addebito diretto SEPA
  • Sottoscrizione della dichiarazione di adesione al sistema di addebito diretto SEPA per i creditori (sistema di addebito diretto SEPA di base/sistema di addebito diretto SEPA per aziende)
  • Mandato di addebito diretto SEPA di base/Mandato di addebito diretto SEPA per aziende (autorizzazione di incasso) valido da parte di tutti i clienti dai quali desiderate incassare crediti. Tale documento vi riconosce la facoltà di riscuotere gli importi esigibili dal conto del debitore. Se in caso di incassi ricorrenti non dovesse essere eseguito alcun addebito per 36 mesi, il beneficiario del pagamento deve procurarsi un nuovo mandato
  • Uso di IBAN (International Bank Account Number) e BIC (Business Identifier Code)
  • Trasmissione dell’incasso mediante un software compatibile con l’addebito diretto SEPA nel formato di dati unitario SEPA basato su XML (ISO 20022) via UBS KeyDirect o SWIFT for Corporates – FileAct a UBS oppure via payCOMweb a SIX Payment Services

   

Addebito diretto SEPA per i debitori

Addebito diretto SEPA per i debitori

I vostri vantaggi

  • Pagamento semplice e rapido delle vostre fatture singole o periodiche in euro direttamente dal vostro conto UBS in Svizzera
  • Diventa superflua la gestione di un conto nei vicini paesi europei
  • Firma unica per ogni mandato di addebito diretto SEPA e sgravio da ogni altra preoccupazione
  • Risparmio di tempo e denaro non essendo più richiesta, ad esempio, la registrazione dei dati relativi al pagamento
  • Libera definizione dell’importo massimo consentito di un prelievo oppure indicazione esplicita dei beneficiari dei pagamenti che possono addebitare il vostro conto
  • Preavviso da parte del beneficiario del pagamento prima di ogni addebito
  • Termine di contestazione pari a otto settimane dall’addebito sul conto in caso di addebito diretto SEPA di base e pari a 13 mesi in caso di prelievo non autorizzato (ad es. mandato non disponibile)
  • L’addebito diretto SEPA per aziende non prevede alcun termine di contestazione. Nel caso di un prelievo non autorizzato comprovato per assenza di mandato o mandato di addebito diretto SEPA per aziende non valido è possibile sollevare una contestazione entro 13 mesi dalla data dell’addebito

Presupposti

  • Conto UBS
  • Valuta dell’importo incassato: euro
  • Sottoscrizione della dichiarazione di adesione UBS «Sistema di addebito diretto SEPA per i debitori» (addebito diretto SEPA di base o per aziende). A tale scopo rivolgetevi al vostro consulente oppure scaricate direttamente la dichiarazione di adesione SEPA
  • Sottoscrizione del mandato di addebito diretto SEPA di base/mandato di addebito diretto SEPA per aziende (autorizzazione di addebito) del relativo beneficiario del pagamento. Tale documento riconosce all’emittente di fatture la facoltà di prelevare gli importi esigibili dal vostro conto. Se in caso di incassi ricorrenti non dovesse essere eseguito alcun addebito per 36 mesi, il beneficiario del pagamento deve procurarsi un nuovo mandato
  • In caso di stipulazione di un mandato di addebito diretto SEPA per aziende fateci pervenire per tempo e come concordato i dati del mandato risp. una copia del rispettivo mandato
  • Il beneficiario del pagamento ha un conto presso un istituto finanziario che aderisce al sistema di addebito diretto SEPA
  • Uso di IBAN (International Bank Account Number) e BIC (Business Identifier Code)

   

Domande sull’addebito diretto SEPA

L’assistenza Clientela aziendale sarà lieta di rispondere alle vostre domande e di mettervi in contatto con i nostri specialisti Cash Management. Telefonate al numero +41 (0) 844 853 003 o fissate un appuntamento.